Reti scioglineve per pannelli fotovoltaici

Il sistema, funzionante ad energia elettrica, consente di riscaldare il pannello fotovoltaico e di conseguenza sciogliere la neve che si potrebbe accumulare sopra il pannello stesso permettendone, il normale funzionamento.
 
Reti scioglineve per pannelli fotovoltaici
Reti scioglineve per pannelli fotovoltaici
Reti scioglineve per pannelli fotovoltaici
 
Dopo l’innevamento, accendere l’impianto di riscaldamento ed in 15 minuti la superficie del pannello fotovoltaico sarà di 30°C (il tempo necessario per liberare dalla neve l’intera superficie è determinato dalla quantità di neve e dalla temperatura esterna). E’ possibile tenere acceso l’impianto anche durante l’innevamento. Con temperature esterne superiori ai 10°C non si deve assolutamente accendere l’impianto.
Si consiglia di utilizzare un termostato con sonda ambiente ove evitare l'accensione accindentale dello scioglineve. Composizione (dal fondo):

• isolante termico (30 mm in corrispondenza della resistenza)

• resistenza in carbonio

• rete in fibra di vetro
 


 
 

© 2018 Timpone Bagni     Impressum     Sitemap produced by Zeppelin Group – Internet Marketing